Pagina Profilo di malcolm bilotta
malcolm bilotta
malcolm
bilotta
La Spezia
La Spezia SP
3 anni fa

Contatti

Curriculum

psicologo
counsellor gestalt
sedute individuali
gruppi
residenziali
crescita personale
organizzazione eventi formativi

Articoli



Questo utente non ha articoli pubblicati.

Annunci

Annunci di malcolm bilotta


1 Risultati 1 - 1 di 1


GESTALT EMPOWERMENT con Paolo Baiocchi 12 e 12 giugno (SP)

Vedi tutti gli annunci di malcolm
ATTIVARE gruppi di GESTALT EMPOWERMENT
http://www.consapevol-mente.it
FORMAZIONE DEL
11-12 Giugno 2016 – La Spezia
formatore:
Paolo Baiocchi, psichiatra e psicoterapeuta della Gestalt fondatore e direttore dell’Istituto Gestalt Trieste e ideatore del progetto Gestalt Empowerment nonchè autore dell’omonimo libro

Il GESTALT EMPOWERMENT è un metodo per far funzionare in modo estremamente efficace un gruppo in autogestione. Il centro del metodo potrebbe essere descritto come il potere di far raggiungere, ai suoi membri, obiettivi prima impossibili (scarica qui GRATUITAMENTE le schede che rappresentano l’ossatura procedurale dei gruppi di Gestalt Empowerment).
Ogni persona, a turno, viene aiutata dal gruppo a raggiungere concretamente, nella propria vita, obiettivi che per la persona sono
desiderati ma fuori portata. Più specificamente si tratta di calibrare obiettivi che possono generare un grande livello di stimolazione e apprendimento, ma che sono fuori dalla zona di comfort dell’individuo.
Com’è possibile?
Perché il sostegno del gruppo, canalizzato dal metodo del GESTALT EMPOWERMENT, aiuta a innalzare tre fattori cruciali, senza i quali si realizza il blocco all’azione:
1. ENERGIA
2. NUOVI PUNTI DI VISTA E SOLUZIONI CREATIVE
3. MOTIVAZIONE, FORZA E AUTOSTIMA
Come funziona?
Si basa su una PROCEDURA e su tre RUOLI.
La PROCEDURA serve a elaborare delle sfide efficaci. Attraverso la PROCEDURA il gruppo svolge una sequenza di elaborazione che porta all’aumento percepibile dei tre fattori menzionati qui sopra.
Chi guida il gruppo?
Il gruppo viene guidato da tre figure di potere, chiamati CUSTODI, che sorvegliano che non si perda tempo, che la motivazione si innalzi e non nascano conflitti interpersonali. I CUSTODI sono di fatto dei RUOLI che ogni persona del gruppo interpreta a turno, in modo che ognuno sviluppi le abilità di leadership corrispondenti.
Allora a cosa serve il FACILITATORE?
Il FACILTATORE serve ad ATTIVARE il gruppo mediante 12 incontri, di cui 9 di due ore e 3 di 4 ore. In questi 12 incontri il gruppo apprende a funzionare in totale autonomia. Si realizza in questo modo la nascita di una nuova “cellula di pensiero autonomo” nella comunità in grado di potenziare all’infinito i suoi membri, generare progetti interni, divenire nel tempo un sostegno per la comunità stessa. Il metodo del GE prevede che il facilitatore esca obbligatoriamente dal gruppo alla fine degli incontri di attivazione per promuovere il vero empowerment, che si realizza appieno proprio quando gli individui scoprono che possono raggiungere i propri obiettivi senza il sostegno di un esperto.
Se il gruppo funziona dopo che il FACILITATORE è uscito, questo non si traduce forse in una perdita di potere verso i potenziali pazienti?
Al contrario. Le persone sono generalmente molto preoccupate rispetto al diventare dipendenti dal terapeuta. L’attivazione di un gruppo GE rappresenta un’enorme generosità del terapeuta che agli occhi del paziente diventa straordinariamente credibile. Questo comporta una maggiore apertura verso il terapeuta e un incremento sbalorditivo del passa – parola che aumenta lo sviluppo della buona REPUTAZIONE del terapeuta nella sua comunità.
Diventare
FACILITATORE
di gruppi di
GESTALT EMPOWERMENT
Perché vale la pena diventare FACILITATORE?
Ci sono molti sviluppi che il GESTALT EMPOWERMENT offre a terapeuti e counsellor che intendono utilizzare questo metodo. Vediamoli uno a uno:
1) TERAPIA LOW COST.
La crisi economica ha dimezzato la possibilità dei cittadini di usufruire delle sedute di terapia e counselling. I gruppi GE sono in grado di autosostenersi dopo la loro attivazione. L’attivazione, cioè i 15 incontri di gruppo, hanno un prezzo standard per tutta Italia di 100 euro (+ IVA), comprensivi del manuale. Questo tipo di approccio può interessare molte persone e costituire una fonte di guadagno.
2) COSTRUZIONE DELLA RETE CLIENTELARE.
Oltre al guadagno diretto, il GE permette al terapeuta o al counsellor di costruire la sua REPUTAZONE PROFESSIONALE con un grande bacino di persone, che ben presto vanno ad alimentare il portafoglio clienti.
3) GARANZIA DI SUCCESSO TERAPEUTICO PER GIOVANI OPERATORI.
Il GE funziona da solo, in modo estremamente efficace, come dimostrato dalla ricerca scientifica ad esso dedicata in passato. Questo permette al giovane terapeuta o counsellor di garantire ai propri pazienti un intervento di sicura soddisfazione, in grado di attivare il passa-parola.
4) PROGETTI COMUNITARI.
I progetti istituzionali ed i finanziamenti sul sociale raramente riguardano gli interventi individuali, preferendo uno strumento di grande efficacia dal punto di vista costi/beneficii: l’empowerment. Il GE vuole diventare nei prossimi anni il modello di eccellenza in questo approccio.
Per farsi un’idea di un progetto comunitario già esistente, organizzato in questo caso da l’Istituto Gestalt Trieste, vedi il sito:
www.scintillaemattone.it
5) COSTRUZIONE DI UN TERZO CONTENITORE PER I PROPRI PAZIENTI.
Un terapeuta individuale e di gruppo può con il GE innovare il proprio lavoro con un metodo completamente originale: i gruppi di GE diventano una sorta di palestra mentale dove i pazienti mettono in pratica ed esercitano tra pari quanto appreso in terapia individuale e di gruppo, aumentando quindi l’efficacia di questi primi due interventi.
6) COSTRUZIONE DI LABORATORI DI ESERCITAZIONE PER OGNI TIPO DI FORMAZIONE.
I gruppi GE possono potenziare qualsiasi tipo di formazione, sempre che i formatori utilizzino la struttura di base del metodo per amplificare gli strumenti centrali specifici della formazione.
7) STRUMENTO DI FORMAZIONE AZIENDALE.
Il GE è attualmente in sperimentazione in una azienda leader italiana, dove per un intero anno stiamo formando circa 150 persone. Questo innovativo strumento permette di agire nel contesto aziendale diminuendo le ore di formazione e diventando uno strumento centrale per migliorare i processi produttivi, la cooperazione tra impiegati e manager, la cooperazione tra uffici mediante lo strumento “empowerment a raggiera”.
8) APPARTENENZA A UN MOVIMENTO CULTURALE.
Il GE ha lo scopo di apportare alle comunità uno strumento di sviluppo della coscienza in modo da contrastare il condizionamento sociale, sviluppare il potere individuale e compiere una forte azione di prevenzione primaria del disagio psichico.
9) PARTECIPAZIONE AD UNA RICERCA SU VASTA SCALA A SOSTEGNO DEL MODELLO DELLA GESTALT
Il GE compie vari tipi di ricerca scientifica che ne testano l’efficacia. Questa azione ha lo scopo di elevare la reputazione che la Gestalt merita di avere in ambiente universitario e sanitario.
_____________________________________________________________________________
FORMAZIONE DEL
11-12 Giugno 2016 La Spezia
formatore: Paolo Baiocchi
presso il MONASTERO DI SANTA CORCE (Bocca Di Magra – La Spezia)
10 km dalla stazione e dal casello autostradale di Sarzana (15 minuti circa in automobile)

Scopo della formazione è mettere in grado i partecipanti di attivare nelle propria comunità i gruppi di GE.
Il week end è aperto a tutti.
i partecipanti apprenderanno a:
1. attivare un gruppo GE
2. Utilizzare la Procedura di Base
3. Formare i membri ai ruoli dei tre CUSTODI
3. Le 3 formazioni di 4 ore
4. Il progetto AUTOIMPRENDITORIALITA’
Orari:
____________________________________
sabato 11
ore 9.30 iscrizione partecipanti
ore 10.00- 13.00
ore 14.00- 18.30
____________________________________
domenica 12
ore 9.30 – 13.00
ore 14.00 – 18.00
___________________________________
Costo del corso: 150 euro + IVA (vitto e alloggio esclusi)
è necessaria una preiscrizione mandando una mail a questo indirizzo:
info@consapevol-mente.it
 ______________________________
X ALLOGGIARE presso il monastero
(contatta direttamente il monastero: info@monasterosantacroce.it e affrettati camere in esaurimento)
55 euro in camera doppia, pensione completa!
60 euro in camera singola, pensione completa!
___________________________________
 
DIPLOMA DI FACILITATORE
DI GRUPPI DI GESTALT EMPOWERMENT
Il diploma di FACILITATORE si ottiene partecipando alla Formazione Nazionale per Facilitatori di Gestalt Empowerment, che prevede, oltre al weekend del 11-12 giugno, la presenza a un secondo we in data da destinarsi e 24 ore di supervisione al metodo, da compiere in aula e attraverso formazione a distanza.
Alla Formazione Nazionale per Facilitatore di Gestalt Empowerment sono ammessi tutti coloro che hanno compiuto almeno un anno di formazione alla Psicoterapia della Gestalt, al Gestalt Counselling o formazioni equivalenti.
Possono partecipare alla Formazione Nazionale per Facilitatore di Gestalt Empowerment anche persone che non hanno i requisiti di qui sopra. In questo caso la partecipazione produce la qualifica di Membro Esperto. Membro Esperto e’ chi ha vissuto l’esperienza completa di attivazione di un gruppo e, conoscendone pienamente la struttura e il funzionamento, e’ in grado di attivare un nuovo gruppo rimanendo nel ruolo di membro e senza ricavare da cio’ denaro in nessun modo.
I formatori/supervisori sono:
Paolo Baiocchi, Psichiatra, Psicoterapeuta, Direttore IGT
Alberto Nardelli, Psicologo, psicoterapeuta, Responsabile Area GE IGT
Claudia D’Ambrosio, Sociologa, Gestalt Counsellor, Responsabile Area GE IGT
Costo: 600 euro + IVA
A coloro che avranno partecipato al week end del 11 – 12 giugno verra’ detratto l’intero importo di 150 euro dal totale.
Citta´: La Spezia
Prezzo:
Contact:
malcolm bilotta
3287023525
19032
Email: malcolm.bilotta@gmail.com
GESTALT EMPOWERMENT con Paolo Baiocchi 12 e 12 giugno (SP)
Classifield Ads by AdsManager