PDF | Stampa | E-mail

GUARIRE LE RELAZIONI

Inviato da Lisa Trunfio

Workshop esperienziale con uso delle Costellazioni Familiari

Aperto a tutti

Le costellazioni sono un metodo potente ed efficace per migliorare le relazioni.

Spesso quando si parla di relazioni si pensa a quella di coppia ma la vita è fatta di relazioni a 360°:

  • Relazione con se stessi
  • Relazioni di lavoro
  • Relazioni familiari
  • Relazioni di amicizia
  • Relazione con il denaro e la prosperità
  • Relazione con la salute e il proprio corpo
  • Relazione con la spiritualità

Partecipando a questo corso:

  • Potrai lavorare sulle tue relazioni e scoprire, grazie all’utilizzo delle costellazioni, quanto i condizionamenti familiari impattano sui rapporti con gli altri.
  • Potrai mettere in scena una costellazione su un tema che ti sta a cuore e che vuole essere osservato in quel momento.
  • Apprenderai osservando e partecipando attivamente nelle costellazioni degli altri.
  • Potrai comprendere il susseguirsi delle diverse dinamiche nascoste che si avvicendano alla base del sistema familiare d’origine, imparando a identificare i condizionamenti e a ricreare un nuovo equilibrio vitale che dia una nuova veste alla vita di chi mette in scena il proprio sistema, permettendogli di risollevarsi da quelle difficoltà che influiscono sulla quotidianità personale, professionale e su tutto il mondo che ha creato nella vita adulta, perché questo possa diventare più appagante.

Tutti potranno ricevere delle pratiche di guarigione per trovare soluzioni ai propri vissuti e problemi e, come sempre nel nostro lavoro, andare verso, muovere l’energia per vivere più soddisfatti e felici e sciogliere nodi che ostacolano la piena soddisfazione della vita.

Questo percorso si propone come strada per trovare la soluzione a situazioni conflittuali e a legami complicati che difficilmente si risolvono sul piano verbale.

Un corso per ritrovare rapporti di fiducia, sanare le ferite, creare ordine e far fluire nuovamente l’amore.

Si lavorerà con:

 

  • le costellazioni
  • il movimento verso il successo
  • la guarigione di shock e traumi
  • riconnessione con il bambino interiore

Impareremo a riconoscere le dinamiche nascoste di un sistema familiare, portando in evidenza chi sta vivendo un processo di identificazione, chi viene escluso, chi desidera allontanarsi dalla famiglia. Attraverso una ricomposizione della costellazione e l’uso di semplici frasi che riflettono le leggi costitutive del sistema familiare, il terapista aiuta i membri della famiglia a ricreare un quadro complessivo più sano, più in armonia con l’ordine naturale.

Ci avvaliamo della nostra decennale esperienza in campo olistico, grazie all’insegnamento nella Scuola di Counseling Esperienziale e Relazionale e agli altri numerosi insegnamenti tra cui il lavoro di guarigione con lo sciamanesimo degli elementi. Daremo tutte le basi necessarie per i processi trasformativi avvicinandoci all’Amore che tutto guarisce. In questo lavoro viene inserito il lavoro di guarigione dai traumi e il contatto col Bambino Interiore. Questo rende il nostro percorso originale e unico.

A chi si rivolge

Questo incontro è dedicato a chi desidera lavorare sulla propria crescita personale, a chi desidera diventare un facilitatore di costellazioni familiari e lavorative sia in gruppo che in sessioni individuali.

Questo percorso sarà utile per chi si occupa già di relazione d’aiuto: medici, psicologici, operatori olistici, insegnanti, infermieri, naturopati e così via che desiderano imparare e mettere in pratica le tecniche di base di questa straordinaria metodologia usando le potenzialità di questo strumento per generare organizzazioni efficaci e armoniche con il proprio team di lavoro e poter valutare gli aspetti di un progetto creativo.

 

È utile che i manager o per chi, lavorando in azienda, vuole portare un’aria nuova nella professione, comprendendo come si possa creare ordine, successo e prosperità partendo da basi nuove e più efficaci. Se le solite cose non hanno funzionato dobbiamo applicarci tutti a inventare qualcosa di nuovo e più produttivo che possa dare i risultati sperati. Le possibilità di successo ci sono. L’umanità si risolverà anche da questa crisi: molti non sanno però come fare e questo training insegnerà il modo.

Cosa può fare per te

  • Ti aiuterà a chiarire obiettivi e trovare l’energia per raggiungerli.
  • Avrai più chiarezza e solidità.
  • Lavorerai con la dimensione del cuore, con la tenerezza, con la forza, con la cooperazione per generare nuove professioni soddisfacenti e appaganti.
  • Può portarti verso l’abbondanza e la prosperità andando oltre le leggi della scarsità.
  • Può aumentare la tua autostima, ricevendo l’amore e in senso d’appartenenza dalle generazioni passate della tua famiglia. Questo comporta anche creare ordine nel passato per avere ora una vita più consona alle tue esigenze.
  • Potrai sanare le ferite del tuo bambino interiore prendendotene cura con amorevolezza.
  • Potrai fare pace con le origini, riconciliandoti con la mamma e il papà. (laddove non è possibile tornare ad amarli si potrà arrivare almeno ad onorarli). Questo farà sì che tutte le tue relazioni ne avranno giovamento.
  • Arriverai a comprendere le dinamiche sistemiche nella coppia e nella famiglia.
  • Potrai imparare nuovi strumenti di autoconoscenza.

 

Programma

I principali temi del programma che verranno sviluppati sia teoricamente che tramite momenti di pratica, saranno:

  • Amore e ordine nel sistema familiare – ciò che può sostenere l’amore
  • La relazione figlio/genitore e la relazione uomo/donna
  • L’esperienza della colpa dell’innocenza e il bisogno di appartenenza
  • L’equilibrio tra dare e ricevere
  • L’approccio orientato alla soluzione
  • L’effetto delle frasi curative
  • La differenza tra l’amore “cieco” e l’amore consapevole
  • Riconoscere e sostenere i movimenti curativi (“movimenti dell’anima”)
  • La pratica del lavoro con le costellazioni nelle sedute individuali e in gruppo
  • Apprendere il ruolo e l’atteggiamento del terapista in questo lavoro

 

I principali temi trattati

  • La raccolta delle informazioni significative nell’intervista prima della costellazione
  • Le costellazioni nelle sessioni individuali – il lavoro con i simboli
  • Le costellazioni nei gruppi
  • Le fasi successive nella messa in scena di una costellazione
  • La conclusione di una costellazione

Lo spostamento verso una posizione “oltre la famiglia” e “dall’amore cieco all’amore consapevole”, è parte di un processo interiore di crescita che porta l’individuo a fluire in profonda sincronia con la vita stessa, a sperimentare una solitudine piena e un completo appagamento.

È solo da una simile condizione che possono scaturire relazioni sane.

“Ciò che accade, accade per Amore e ciò che grazie all’Amore viene mantenuto può essere sciolto e annullato solo nell’Amore. C’è un futuro solo per chi è in sintonia con il passato.”

 

(Bert Hellinger)

 

Date e luogo di questo incontro

Dal 15/10 al 18/10 2020, Centro Dharma.

Costo di questo incontro

400 euro per chi partecipa solo a questi 4 giorni.

350 euro per chi è iscritto a tutto il percorso.

Docente

Daniela Zicari e Giuseppe Colaleo.

Informazioni e prenotazioni

Centro Dharma Via Saccardo, 39 Milano – tel.: 02-21590254
orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 14,00 alle ore 18,00.

Tessera associativa

 

Questo corso prevede l’iscrizione all’associazione Dharma (30 euro, durata annuale)

   

PDF | Stampa | E-mail

Le resistenze al contatto nella relazione di orientamento


contatto phone 875488 640

In un percorso di orientamento secondo il metodo della Gestalt le resistenze la contatto ci possono essere di grande aiuto per comprendere alcuni aspetti della persona a cui stiamo offrendo la nostra consulenza e, allo stesso tempo, possono aiutare il cliente a prendere consapevolezza su risorse personali, atteggiamenti e comportamenti su cui investire per attivare il processo di cambiamento di cui è protagonista in quel momento.

Il lavoro con le modalità di resistenza al contatto avviene in tutte le fasi della relazione di aiuto. La finalità della consulenza orientativa è quella di mettere il cliente in condizione di comunicare alcune delle sue difficoltà personali e l’esperto deve essere in grado di osservare e comprendere: le resistenze al contatto rappresentano una griglia di lavoro valida al raggiungimento dello scopo a cui tende l’orientamento fornendo una lettura fenomenologica che sarà utile all’orientatore per formulare con il cliente il proprio progetto professionale e/o di vita.  Fare orientamento significa, infatti, interrogarsi ogni volta insieme al proprio cliente su quale possa essere l’ipotesi migliore per dare un significato alla sua vita, modificando alcuni condizionamenti e imparando ad accettare o a convivere con quanto non è possibile cambiare.

Leggi tutto...