La nascita della filosofia (1/2)


La maggior parte degli studiosi la fa risalire in Grecia sia come termine che come concetto; questo permette di comprendere perché l’occidente, sotto la spinta dei greci, abbia seguito strade diverse dall’oriente: si può dire infatti che proprio le categorie razionali del filosofare hanno reso possibile la nascita della scienza.

Questo significa riconoscere un grande contributo da parte dei greci per la storia della civiltà. La nascita della filosofia si ha in concomitanza con i cambiamenti politico-economici della grecia e delle colonie.

Da civiltà agricola diventa artigiana e commerciale. Le colonie diventano centri di smistamento e il nuovo ceto di commercianti si oppone all’accentramento del potere politico della nobiltà terriera.

La filosofia nasce come pensiero della libertà e libertà del pensiero prima nelle colonie (Mileto):  la libertà è intesa anche come cittadinanza: dato che la Polis (città-stato) rappresenta ed esprime i valori del cittadino… il greco, come uomo, si identifica con il cittadino

 

 

Potrebbero interessarti ...