Psicoterapia e Counseling, le differenze!


psicologiaPer gli studi compiuti di psicologia, mi occupo di benessere della persona ed effettuo percorsi di counseling individuali, di coppia e di gruppo.

Ma che differenza c’è tra counseling e psicoterapia?

Spesso le persone me lo chiedono,cercherò quindi di porgere una risposta il più possibile chiara e comprensibile.

La psicoterapia è un processo di interazione tra due persone, psicoterapeuta e paziente, che si pone l’obiettivo di superare le complicazioni psicologiche e alleviare il malessere  di quest’ultimo.

Le incognite psicologiche portate dal paziente possono andare da forme lievi di disadattamento a forme più gravi di alienazione.

La psicoterapia cerca l’origine del disturbo psichico per favorirne la guarigione con un lavoro di ristrutturazione dell’intimo della persona anche profondo.

 

Una persona inizia una psicoterapia perché avverte dei problemi (sensazioni, emozioni, comportamenti) che la limitano e le impediscono di avere una vita completa e appagante. Questi problemi non sono causati tanto da eventi esterni attuali, ma piuttosto da autoinganni disfunzionali, espressione di uno stile di vita inadeguato che la persona tende a reiterare nel tempo.

Lo psicoterapeuta utilizza la parola, l’ascolto, la relazione come strumenti di un processo di consapevole trasformazione, da parte del paziente, del suo stile di vita disfunzionale.

Il counseling è una relazione di aiuto che si pone l’obiettivo di sostenere una persona in una fase di vita difficile (ad esempio: l’insorgere di una malattia propria o di un familiare, un lutto, una separazione) alleviando il peso di preoccupazioni e dolori grazie alla condivisione con un ascoltatore attento, sensibile e partecipe.

Nel counseling si resta centrati sul problema attuale della persona e la si accompagna nel processo di un’autonoma ricerca di soluzione o trasformazione.

In entrambi i casi,strumenti della relazione di aiuto sono il dialogo e la qualità della relazione con il terapeuta; ciò che differisce è il livello di profondità del dialogo stesso e la durata dell’intervento.

La psicoterapia è un percorso di esplorazione di sé che può durare anche anni, il counseling è un intervento solitamente di breve durata che si propone di trovare una risposta ad un disagio attuale, spesso causato da un evento esterno ben preciso.

La psicoterapia, dal punto di vista professionale, è una professione riservata a medici e psicologi che hanno conseguito uno specifico percorso formativo post-lauream presso una scuola di specializzazione in psicoterapia riconosciuta.

Dopo questi chiarimenti generali, è necessario aggiungere che la realtà italiana presenta caratteristiche particolari a partire dagli aspetti formativi.

Nei paesi anglosassoni e negli U.S.A. non esiste una precisa linea di confine tra approcci umanistici-evolutivi (come il Counseling per esempio) e quelli psicologici e psicoterapeutici.

Cultura generale e legislazione, in questi paesi, sono molto più flessibili di quanto invece siamo noi italiani e, con noi, le nostre leggi.

Per ciò che concerne i confini tra Counseling e Psicoterapia, il primo facilita l'attività informativa e di orientamento, di cognizione soggettiva e relazionale con l'obiettivo di restituire alla persona uno stato di floridezza e di estendere lo sviluppo ottimale del proprio potenziale con metodi di aiuto rivolti alla motivazione nel prendere decisioni ed effettuare scelte.

La Psicoterapia, invece, si orienta a soggetti afflitti da psicopatologie con psicodiagnosi spesso riguardanti disturbi dell'identità e conflitti intrapsichici, sintomi psicosomatici e dell'umore, contrarietà relazionali persistenti, che necessitano una restaurazione e/o ristrutturazione globale della personalità. Inoltre i due interventi si differenziano sul piano formativo in termini di monte ore e di durata del percorso formativo stesso.

In conclusione, mi sento comunque di poter affermare che anche se con metodologie, processi  e tecniche differenti, sia la psicoterapia che il counseling mirano al superamento di un disagio e/o problema per restituire un benessere psicofisico all’individuo.

Per ulteriori informazioni o approfondimenti, clicca sulla mia foto in alto a destra di questo articolo e vai nella sezione Curriculum,Contatti e Annunci
A presto Dr. Amedeo Antonio Alloggio

Potrebbero interessarti ...