Danza del Ventre, la Danza orientale

LA DANZA ORIENTALE con Federica Semprebene insegnante e coreografa

 

Dove
Via Famagosta 6, 00192 Roma Prati

 

martedì alle ore 13.00 fino a lunedì 30 aprile 2012 alle ore 14.00

 

Corsi:

Lunedì e giovedi dalle 13.00 alle 14.00
...
Martedì dalle 17.45 alle 19.15

Il termine inglese Belly Dance significa letteralmente danza del ventre, e venne usato per la prima volta da alcuni soldati di Napoleone che agli inizi dell’Ottocento si trovavano in Oriente durante la campagna d’Egitto. Questi rimasero stregati dai movimenti del bacino delle danzatrici, che in realtà non praticavano questa danza per scopi sessuali, come avevano pensato i soldati, ma per propiziare la fertilità e celebrare il parto. La Grande Dea, o Madre Terra, cui è dedicata tale pratica, veniva propiziata durante riti e cerimonie religiose anche attraverso questo ballo: i movimenti del bacino mettono in primo piano il luogo d’origine della vita di ognuno di noi, il ventre appunto. La Danza Orientale era anche l'elemento essenziale delle festività agricole: infatti con la danza si chiedeva agli dei il buon esito del raccolto, o si ringraziava la Madre Terra per la sua generosità. L’Egitto è presumibilmente la zona nella quale la danza è nata, anche se esistono poche testimonianze a riguardo; si ipotizza che abbia iniziato a diffondersi nel X secolo d.C. Quest’antica arte è stata tramandata e reinventata nei secoli fino a diventare patrimonio etnico delle popolazioni del sud del mediterraneo, fino alla Turchia e in parte alla Grecia. Più tardi, la religione islamica vietò la pratica di questa danza come puro intrattenimento: essa però rimase viva nei popoli gitani e nomadi, che la riproposero in seguito negli harem e nelle feste paesane.

La Danza Orientale era quindi originariamente praticata dalle donne per le donne, che in un clima sereno di amicizia e complicità ringraziavano gli dei, danzando e suonando, sicure e senza pregiudizi. Il concetto di “Harem”, dove alcune danzatrici tra le più brave si esibivano per il sultano e la sua corte, è un fenomeno più recente: le radici vere della Danza Orientale sono antiche e profondamente legate all’energia che la terra ci trasmette.

STRUTTURA DEL CORSO

In questo corso si vuole promuovere la Danza Orientale e diffonderne brevi cenni culturali/storici.

Le lezioni saranno articolate in una breve fase teorica ed in una fase pratica.

Le lezioni per le principianti saranno graduali e tenderanno ad insegnare con molta cura i passi base, movimento per movimento, a partire dall'uso armonico delle braccia, alla cura della posizione della testa ed alla correzione della postura. Durante le lezioni si svilupperà una danza tecnicamente forte e precisa, sia per quanto riguarda la postura che per i movimenti di isolamento e spostamento. L'allieva dovrà sentirsi completamente a suo agio e già dalla prima lezione potrà provare un senso di benessere.

Man mano che l’allieva acquisterà sicurezza nei passi base, si procederà allo studio di diversi stili, come ad esempio la Danza del Velo e la Danza con il Bastone.

OBIETTIVI

L'obiettivo del corso è quello di creare un’atmosfera rilassata e positiva, per dare spazio alla creatività personale di ognuna ed al benessere che la Danza Orientale emana. Si cercheranno di tirar fuori le nostre emozioni corporee, che a volte sono davvero difficili da esprimere davanti agli altri. Pian piano si acquisiranno sicurezza, inventiva e fiducia nella danza all’interno del gruppo. La nostra fantasia, spesso messa da parte nelle nostre vite frenetiche, emergerà e si libererà.

Il risultato che si otterrà giorno per giorno sarà l'acquisizione di fluidità e finezza nell'espressione artistica. Durante la lezione viene dedicata molta attenzione alla fase del riscaldamento: attraverso la corretta postura e la corretta respirazione si mira a migliorare l’elasticità e la flessuosità del corpo.

I risultati saranno evidenti anche nella vita di tutti i giorni: le allieve acquisiranno grazia, femminilità, armonia ed eleganza.

La dolcezza dei movimenti fa si che non ci siano limiti di età per iniziare un cammino alla scoperta dei misteri di questa danza meravigliosa.


presso: ॐ A.D.Y.C.A. ॐ

Accademia DanzaMovimentoterapia, YogaDanza, Counseling e Arteterapie

Via Famagosta n°6 - 00192 - Roma mappa

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Potrebbero interessarti ...