Counseling Nutrizionale: siamo quello che mangiamo

Il percorso di Counseling Nutrizionale offre ai partecipanti l’occasione per riflettere e confrontarsi sul proprio stile di vita e fornisce tecniche pratiche e efficaci per modificare attimoin meglio il proprio comportamento alimentare. Si potrà imparare ad essere protagonista e responsabile del proprio cambiamento, imparando a riconoscere le emozioni che influenzano un sano rapporto con il cibo. Obiettivi

• Fornire informazio...ne e orientamento sulle nuove conoscenze nel campo della nutrizione e dell’alimentazione

• Sviluppare competenze nel sostegno per la risoluzione delle problematiche connesse alla relazione stress-cibo-emozione-corporeità

• Imparare a controllare gli stimoli che portano a mangiare in eccesso (es. fare la spesa, riporre il cibo, cucinare, gestire situazioni difficili quali cene al ristorante, a casa di amici, matrimoni, ecc…).

• Imparare a gestire più efficacemente le proprie emozioni in rapporto al cibo • Migliorare l’immagine corporea negativa, i rapporti sociali e l’autostima

• Fornire strumenti per il controllo del peso

•Facilitare l’avvicinamento alla pratica sportiva da parte di quelle persone che spesso ne rimangono lontane

•Stimolare i partecipanti a scoprire il piacere della convivialità a tavola mangiando di tutto un po’ senza perdersi nel labirinto delle diete. Destinatari Il percorso è rivolto ad un massimo di 15 persone di età compresa tra i 20 e i 65 anni.

Come si svolge?

Il training utilizza una modalità integrata, in cui momenti didattici si alterneranno ad altri in cui verranno somministrati test e questionari di autovalutazione. Sono inoltre previsti momenti esperienziali con esercitazioni pratiche di gruppo e "compiti a casa" da svolgere tra un incontro e l'altro.

 

Tematiche affrontate

Primo incontro: Presentazione progetto e Intervista alimentare

Secondo incontro: Fame e sazietà

Terzo incontro: L’immagine corporea

Quarto incontro: Stili di vita salutari

Quinto incontro: Emozioni e cibo

Sesto incontro: Progetti per il futuro Tecniche oggetto di apprendimento: • strategie di modificazione dell’immagine corporea; • tecniche di ristrutturazione cognitiva; • tecniche di controllo degli stimoli e di prevenzione della risposta; • tecniche per la gestione delle emozioni negative e per la corretta gestione del cibo;

A chi si rivolge?

A tutti coloro che riconoscono di avere dei margini di miglioramento nel proprio stile di alimentazione e che vogliano imparare a riconoscere e gestire la componente emotiva alla base delle proprie abitudini alimentari. Durata e frequenza Il percorso è strutturato in 6 incontri serali dalle 20:30 alle 22:30 a cadenza settimanale.

Conduttrice: Marina Calabrese, Dietista e Counselor Costi: € 100 Va versato un acconto di € 60,00 al momento dell'iscrizione. Entro il secondo incontro va effettuato il saldo.

Dove?

Sede ASPIC Pescara di Via Del Santuario 154.

Modalità di iscrizione

Prenotazione telefonica (0856921231) o via mail ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) e successiva iscrizione in sede in orari concordati con la segreteria.

 

Dal 10 novembre al 15 dicembre

Potrebbero interessarti ...