INAUGURATO IL NUOVO SPORTELLO DI COUNSELING A RAPALLO.

sportello_counselingTutto è andato come previsto, anzi no, meglio del previsto. Ci speravo in un interesse attorno alla “novità” della nascita del nuovo sportello gratuito di Counseling presso la sede de “Il Tribunale per i diritti del Malato” all’interno dell’ospedale di Rapallo, ma di trovare giornalisti in rappresentanza delle principali testate della Liguria e persino di una televisione locale, no, questo proprio ha superato le più rosee previsioni della vigilia. Invece è andata proprio così, in un territorio aspro e chiuso come quello ligure, è nato il terzo sportello di Counseling in seno a Cittadinanzattiva, dopo quelli già attivi in Chiavari e Sestri Levante. Da adesso si lavora. E’ per questo che mi sono prodigata, per creare un servizio di ascolto al cittadino, per tutti i cittadini. Per sdoganare il Counseling fuori dalle aule scolastiche e sottrarlo alla mera logica del profitto, offrendo il mio lavoro, ma non solo il mio, con uno spirito di condivisione e dono. Grazie ad Anna Vittori (in foto con la sottoscritta), vicepresidente nazionale di Cittadinanzattiva, per aver sempre sostenuto ed appoggiato il progetto, per aver creduto nel mio lavoro e nella mia professionalità. Grazie a Fulvio Sguerso, Mariapia Costa ed Alice Ravagneri, colleghi Counselors con cui ho avuto l’onore di sperare e lavorare per ottenere questo risultato. Grazie a Salvatore Ganci e ad Alessio Ganci, rispettivamente mio marito e nostro figlio, per aver sempre appoggiato una moglie ed una mamma che, a trentasette anni, crede ancora che qualche sogno possa avverarsi. Per se stessa e per tutti noi.

Giovanna Rezzoagli Ganci

Potrebbero interessarti ...