Corso di Counseling dell'alimentazione - Napoli

Università degli Studi di Napoli

Parthenope”

Facoltà di Scienze Motorie

 

 

A.N.N.I.

Associazione Nazionale Nuova Idea

Ente di formazione terzo settore

con la partnership tecnica di Counseling Italia

 

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE UNIVERSITARIO

DI I° LIVELLO

COUNSELING DELL’ALIMENTAZIONE

I Edizione

A.A. 2010/2011

 

Presentazione del Corso di Specializzazione

 

L’Università PARTHENOPE con sede in Napoli, la cui attività è rinomata a livello internazionale, ha organizzato, in collaborazione con Counselor.anni Scuola Triennale di counselor, un Corso di Specializzazione universitario di primo livello.

 

In uno scenario in continua evoluzione, nel quale organizzazione e competenze costituiscono le chiavi per l’esercizio di attività professionali altamente qualificate, il Corso di specializzazione per Counselor, si propone di preparare personale dotato di un livello di qualificazione elevato, in grado di ricoprire le diverse posizioni professionali per le quali siano necessarie competenze di tipo specialistico e multidisciplinare nel campo della mediazione sociale, studi di consulenza del lavoro e studi legali sono oggi chiamati ad annoverare tra il proprio personale giovani laureati e/o professionisti già affermati in grado di affrontare con competenze altamente specialistiche tutte le problematiche inerenti ai conflitti di coppia e alle ricadute che questi hanno sui minori.

 

In tal senso, obiettivo del Corso di Specializzazione è di fornire una preparazione idonea a consentire ai partecipanti di poter intercettare la domanda che giunge sia da strutture pubbliche che da attività private.

 

Il Corso di Specializzazione è presieduto dal Professor Giuseppe VITO

 

Finalità didattiche

Le finalità didattiche che il Corso di Specializzazione si propone di perseguire possono così essere sintetizzate:

  • aggiornare le conoscenze su discipline e tematiche in continua evoluzione, sia per lo stato di avanzamento della ricerca e della produzione scientifica al riguardo, sia per la dinamica evoluzione della legislazione e giurisprudenza in merito;

  • sollecitare un esame critico dei propri atteggiamenti professionali, con l’intento di perfezionarli e di farli evolvere coerentemente con i cambiamenti in atto;

  • aumentare il grado di integrazione operativa fra le varie figure professionali che cooperano nelle strutture sanitarie, negli studi legali, negli studi di consulenza del lavoro;

  • incrementare la conoscenza delle tematiche pedagogiche, sociologiche, giuridiche e gestionali che sono oggi indispensabili per coloro che operano in organizzazioni a vario grado di complessità, mirando a farle interagire con l’ambiente esterno;

  • migliorare la capacità di comunicazione all’interno dell’ambiente professionale, sia a livello verticale che orizzontale

 

Contenuti e metodologia

Il Corso di Specializzazione mira ad affrontare i principali nodi della gestione degli uomini e della donne che collaborano nelle Aziende sanitarie locali, negli studi legali. Si rivolge sia a coloro che già svolgono professionalmente tali funzioni, sia, soprattutto, a coloro che intendono accedervi.

Il corso è intersettoriale e interdisciplinare, perché prevede l’apporto di docenti di diversi settori disciplinari.

L’attività didattica del Corso di Specializzazione si avvale di metodi che hanno lo scopo di rendere il partecipante protagonista del processo di apprendimento. La formazione in aula prevede l’utilizzo di casi e altri strumenti didattici che – anche attraverso la possibilità di interagire con il docente – favoriscano l’analisi di situazioni concrete.

Gli strumenti impiegati sono molteplici: lezioni frontali di tipo tradizionale, esercitazioni e seminari, studio e discussione – in forma individuale e di gruppo.

A ciò si aggiungono fasi di tirocinio, sotto la supervisione di un tutor responsabile, attraverso le quali poter mettere in pratica gli insegnamenti, cimentandosi con concrete situazioni di lavoro.

 

I destinatari

Il Corso di Specializzazione si rivolge a persone in possesso dei seguenti titoli:

1° Livello:

  • Diploma di Scuola Secondaria di II grado

 

2° Livello:

  • Lauree quadri o quinquennali conseguite ai sensi della normativa previgente il D.M. 509/99 nelle seguenti Facoltà:

    • Giurisprudenza

    • Medicina e Chirurgia

    • Scienze della Formazione

    • Sociologia

    • Psicologia

  • Lauree triennali ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004 nelle Classi:

    • 2 (Scienze dei servizi giuridici)

    • 6 (Scienze del servizio sociale)

    • 18 (Scienze dell’educazione e della formazione)

    • 19 (Scienze dell’amministrazione)

    • 31 (Scienze giuridiche)

    • 34 (Scienze e tecniche psicologiche)

    • 36 (Scienze sociologiche)

  • Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e s.m.i. nelle Classi:

    • 22/S (Giurisprudenza)

    • 46/S (Medicina e Chirurgia)

    • 48/S (Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi)

    • 56/S (Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi)

    • 57/S (Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali)

    • 58/S (Psicologia)

    • 65/S (Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua)

    • 71/S (Scienze delle pubbliche amministrazioni)

    • 87/S (Scienze pedagogiche)

    • 89/S (Sociologia)

    • 102/S (Teoria e Tecniche della normazione e dell’informazione giuridica)

 

Modalità di ammissione

Al corso saranno ammessi non più di 50 allievi di cui 5 posti riservati a studenti diversamente abili e 5 a studenti extracomunitari.

Per essere ammessi al corso, gli aspiranti dovranno far pervenire domanda di pre-iscrizione via telematica con modulo scaricabile dal sito www.counselingitalia.it o dal sito dell’Università www.dit.uniparthenope.it ed inviarla a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Scarica la domanda di iscrizione

Gli aspiranti dovranno far pervenire domanda di conferma in busta chiusa esclusivamente con raccomandata A/R entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 05/11/2010 presso la segreteria del dipartimento di Studi delle Istituzioni e dei Sistemi Territoriali con sede in via Medina, 40.

Non saranno prese in considerazione le domande non firmate in originale e prive della fotocopia di riconoscimento in corso di validità, ne le domande pervenute oltre i termini stabiliti.

in ordine di ricevimento delle domande (per quelle spedite via posta farà fede il timbro postale di partenza), mentre lo stesso non sarà attivato in caso di iscrizioni inferiori alle venti unità.

 

Durata e articolazione

Il Corso di Specializzazione dà diritto a 30 CFU per l’iscrizione al Corsi di Laurea in Scienze Motorie presso Università Parthenope sede di Napoli. Le altre Facoltà dell’ordinamento didattico Italiano valuteranno il Titolo in base al loro ordinamento interno.

Il corso prevede un percorso formativo di 1200 ore (lezioni frontali, studio e tirocinio) in 10 moduli.

Per il conseguimento del titolo è richiesto lo svolgimento di una tesi (progettuale o di ricerca) da completarsi durante il periodo di tirocinio e da redigersi sotto la guida congiunta di un docente ufficiale del corso e del tutor e verrà discussa dinnanzi ad una apposita commissione presso il Dipartimento di Scienze Motorie dell’Università Parthenope in Napoli.

  • Area Disciplinare Medicina
  • Area Disciplinare Counseling-Pedagogica
  • Area Disciplinare Psicologica
  • Area Disciplinare Motoria -Educativa
  • Area Disciplinare Legislativa
  • Area Disciplinare Gestionale
  • Tirocinio presso Consultorio ASL/Caritas -Studio Legale - Consulente del lavoro
  • Prova finale

 

Obblighi di frequenza

La frequenza è obbligatoria per almeno i due terzi del monte ore di didattica frontale. Su richiesta del partecipante al Corso di Specializzazione, debitamente documentata e presentata entro la data di inizio del corso, il frequentante può essere esonerato completamente o parzialmente dal tirocinio presso una delle strutture convenzionate, a seconda della professionalità e delle competenze già possedute, fermo restando il riconoscimento dei CFU relativi alle ore previste, purché venga guadagnata la complementare quota di crediti attraverso la partecipazione a tutte le restanti ore di formazione.

 

La faculty

L’attività didattica è svolta da docenti universitari e professionisti scelti tra esperti in materie giuridiche, mediche, sociologiche, pedagogiche, psicologiche,counseling, tutti con elevate competenze .

 

Informazioni

Informazioni possono essere richieste telefonicamente alla Segreteria del Corso di Specializzazione, ai seguenti numeri telefonici : Giovanni Migliaccio 347/5023948; Emiliano Conte 333/2028363; Carmen Arena 328/4157340.

Sono in corso accreditamenti con ordini professionali di categoria.

Potrebbero interessarti ...