LABORATORIO ESPERIENZIALE FORMARSI PER NON FERMARSI, 4^ sessione

 

 

Progetto di formazione destinato al personale della scuola

a.s. 2015 - 2016

LABORATORIO ESPERIENZIALE FORMARSI PER NON FERMARSI

riconoscimento MIUR D.M. 90/2003 , USR per le Marche,

D.D.G. prot. n. 000.7896, 29 maggio 2015

40 ore di formazione

24 in 8 incontri in presenza (di 3 ore ciascuno)

16 ore di tutoring on line individuale

 

Il Laboratorio esperienziale  Formarsi per non Fermarsi, giunto alla quarta sessione,affronterà i seguenti nuclei tematici:

¨      competenze didattiche e relazionali (docente/alunno, docente/docenti, docente/genitori…)

¨      strategie metodologiche, uso corretto ed efficace degli strumenti multimediali

¨      clima della classe: diversità arricchenti e individuazione/soluzione criticità

¨      ricerca-azione, apprendimento cooperativo, inclusione, metacognizione

¨      insegnamento e apprendimento per competenze

¨      valutazione e autovalutazione elementi del processo insegnamento apprendimento

Il Laboratorio, avviato nel mese di marzo 2016 si concluderà nel mese nel dicembre 2016, ponendosi, con insolita modalità, su due anni scolastici.

È questo il primo fondamentale obiettivo del Corso:

sostenere i partecipanti, con analisi, riflessioni e condivisione di “casi” concreti, simulazioni ed esercitazioni esperienziali alla luce di princìpi teorici convalidati,  nei due momenti  che in ogni anno scolastico sono di rilevanza cognitivo-emozionale massima (per tutti i soggetti coinvolti, alunni, docenti, genitori): lo scrutinio finale, naturale conclusione di un modo di fare scuola, e tuttavia avvertito come incontrollabile fatalità da alunni, genitori,  e persino talvolta dai docenti e l’avvio della programmazione, nell’anno scolastico successivo.

Ad ogni incontro i corsisti si eserciteranno con tecniche e strategie coerenti agli obiettivi suindicati:

laboratori/esercitazioni, lavori di gruppo, apprendimento cooperativo, didattica per problemi – progetti, colloquio in gruppo, simulazioni guidate, role play, educazione alla creatività.

Il tutoring on line (sedici ore individuali) costituisce il canale attraverso il quale monitorare e soddisfare esigenze, necessità, richieste di competenza, di indicazioni teoriche, di consulenza con esperti (docenti dello staff A.I.C.I. della sede di Roma), obiettivo irrinunciabile di un Laboratorio che si propone di sostenere il docente nel difficile percorso verso l’accettazione del cambiamento, del continuo modificarsi della relazione con il soggetto da educare e formare.

Responsabile scientifico e Tutor: Giancarla Mandozzi, Docente e Counselor ad approccio umanistico pluralistico integrato, Diploma internazionale accreditato European Association for Counselling (EAC)

LE ISCRIZIONI SONO APERTE DAL 28 SETTEMBRE 2015

INFO e MODULO ISCRIZIONE

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Potrebbero interessarti ...