MASTER TRIENNALE IN COUNSELING FILOSOFICO

Il Counseling Filosofico è una relazione d’aiuto che ha come obiettivi il cercare soluzioni o riposte a problemi di carattere esistenziale, aiutando l’individuo, la coppia e i gruppi a prendere decisioni, risolvere dubbi, gestire crisi, migliorare le relazioni, sviluppare risorse, promuovere e sviluppare la consapevolezza personale. Il corso ha perciò il proposito di formare il counselor filosofico professionista attraverso lo sviluppo di abilità specifiche nella relazione, nell’uso di strumenti filosofici e nell’aumento di consapevolezza.

OBIETTIVI DEL MASTER
Il corso intende fornire abilità e competenze che consentano l’ottimale utilizzo del metodo filosofico nella risoluzione di situazioni critiche dell’esistenza individuale, della relazione di coppia, della comunicazione educativa, della vita professionale, dell’ambiente di lavoro. Si tratta di un percorso di formazione personale che comprende un lavoro su di sé, l’apprendimento di tecniche del counseling e del colloquio, l’approfondimento di temi filosofici e di pratica filosofica, esercitazioni ed attività pratiche (discussione filosofica, dialoghi socratici, analisi testi …).

DESTINATARI DEL MASTER
Per accedere al master triennale di formazione è necessario essere in possesso di un diploma di laurea (anche triennale) preferenzialmente in filosofia, in psicologia, in pedagogia, in scienze dell’educazione o in medicina. I titoli di studio saranno valutati individualmente anche in relazione al curriculum ed alle motivazioni presentate.

DURATA DEL MASTER
Il corso si sviluppa in 450 ore, che comprendono oltre a lezioni didattiche, una formazione individuale e di gruppo, attraverso cui l' allievo viene introdotto all' utilizzo della filosofia e del metodo filosofico nelle relazioni d'aiuto. Le lezioni si svolgono una volta al mese, il sabato e/o la domenica dalle ore 9.00 alle 18.00 .

I dettagli all’indirizzo: www.isfipp.org  www.sicof.it

Potrebbero interessarti ...