Lyceum - Seminario permanente in filosofia applicata e counseling

Presentazione del Seminario SPFAC e del Corso PFP
Si ammettono in formazione individui di ogni provenienza culturale, dopo un colloquio volto ad accertare la motivazione, la preparazione culturale e il livello di conoscenza .
Il candidato sarà tenuto a seguire e sostenere tutte le attività intraprese: corsi, gruppi di studio, seminari, convegni e congressi, giornate di studio, nonché a collaborare alle varie iniziative editoriali. Inoltre, sarà stimolato allo studio manualistico della storia del pensiero filosofico antico, medievale, moderno e
contemporaneo attraverso un iter di studi ad hoc.
Per quanto riguarda il Corso PFP dovrà fare una tranche di incontri con un formatore docente, in modo da fare esperienza diretta dei meccanismi della filosofia applicata.
Nel caso in cui la Commissione di Ammissione giudicasse che il livello culturale è accettabile, il candidato potrà ritenere concluso i l suo percorso di training individuale, continuando, però, a seguire i Seminari permanenti.
Successivamente, quando il candidato mostrerà la cultura e le capacità sufficienti a svolgere onorevolmente il mestiere di Professionista in Filosofia Pratica, sarà incoraggiato ed aiutato a intraprenderlo. In seguito, per un periodo congruo, egli sarà tenuto a discutere periodicamente il suo
operato nei seminari con uno o più colleghi, al fine di acquisire conoscenze più sicure.
Metodologia d’insegnamento
Seminari e lezioni frontali; al termine della presentazioni viene aperto un dibattito sui temi presentati dal relatore.
Lo scopo del seminario è di tipo conoscitivo e applicativo.
Verranno analizzati testi di importante valore esistenziale con la focalizzazione sulle relative componenti pratiche ed applicative.
Tutti gli incontri prevedono una parte filosofica ed una relativa all'applicazione nel counseling.
Struttura del Seminario Permanente in Filosofia Applicata - Counseling
Il seminario SPFAC ha un programma annuale che prevede undici incontri della durata di due ore e quarantacinque ciascuno (uno al mese escluso agosto).

Altre informazioni su www.filosofiadellamente.com

Potrebbero interessarti ...