spunti di riflessione per vedere...

non vedo

 

Dall'incontro* qualche spunto di riflessione

Non solo i docenti, anche genitori e formatori, direi ogni adulto che si confronta con i giovani, nativi-digitali e non, e che avverte consapevolmente il proprio ruolo, cerca elementi chiarificatori, sostegni per una comunicazione reale, per il dialogo autenticamente inteso tra generazioni.

Focus

- il docente, in quanto formatore, è operatore neurocognitivo che stimola l’apprendimento nella direzione più consona: emisfero destro e/o sinistro

un dato di realtà: il nostro modo di insegnare non coincide con le abitudini mentali delle giovani generazioni

E, dunque, se l’emisfero sinistro è nelle nuove generazioni …addormentato, è compito del docente, genitore, formatore, counselor creare una relazione con stili, tecniche, strategie che facilitino l’apprendimento e con esso la crescita.

Che fare, prima di tutto?

•         1. tenere conto del dato reale:  bassissima soglia dell’attenzione, basso livello di linguaggio…

•         2. riconoscere che il livello accademico (emisfero sinistro) a cui noi adulti siamo abituati, oggi è poco allenato

•         3. considerare che anche  per l’apprendimento il cervello conserva il legame tra Motivazione  e  Piacere

 

 

Questo il lavoro condiviso nell'incontro, IL CASO/SIMULAZIONE. 

Presentazione di un caso, Natura negoziale del valore:individualizzazione e personalizzazione

Organizzo una lezione

per...classe di studenti 14-15enni, inoperosi… indolenti, talvolta indisciplinati, talvolta ineducati,quasi mai interessati e coinvolti, poco accoglienti verso due compagni in difficoltà, alcuni sempre e comunque sostenuti / difesi dalla famiglia, altri dalla famiglia ignorati…

 

Materiali proposti su:

•         Strategie,

•         Metodi: laboratorio, ricerca – azione, individualizzato / personalizzato

•         Tecniche: role playing…

•         Esempi di lavori

•         Appunti su alcune criticità didattiche

•         Dal Programma al Progetto: forme di progettazione didattica

•         La valutazione: che cosa, come, valutare

 

 

* si tratta del 7° e penultimo incontro del LABORATORIO ESPERIENZIALE  FORMARSI PER NON FERMARSI, rivolto a docenti  dalla PRIMARIA alla SECONDARIA di II GRADO, riconosciuto dal MIUR e USR per le Marche, che si tiene ad Ancona.

 

 

Cordialissimamente,

Giancarla Mandozzi

Potrebbero interessarti ...